B THE CHANGE

Il cambiamento che vogliamo

Nel 2006, Andrew Kassoy, Bart Houlahan a Coen Gilbert, tre ex studenti di Stanford e amici da più di 20 anni, hanno un’idea: far nascere un movimento di imprese in grado di usare la forza del loro business per creare un impatto ambientale e sociale positivo sul contesto nel quale operano. Nasce dunque B Lab, un’organizzazione non profit che supporta la crescita di una community di imprese (le Certified B Corp) che abbiano a cuore la sostenibilità ambientale e sociale. Uno dei loro obiettivi è quello di favorire allo stesso tempo lo sviluppo di una normativa ad hoc che riconosca la forma giuridica dell’impresa for benefit (Benefit Corporation) e di uno standard per la valutazione aziendale, il GIIRS (Global Impact Investing Rating System), in grado di rivolgere importanti risorse verso investimenti “impact”, cioè dedicati ad aziende strategicamente orientate alla creazione di valore collettivo.

Il movimento nato negli Stati Uniti ha visto nel tempo una continua crescita. Oggi la diffusione delle imprese for benefit ha superato i confini americani registrando un successo sempre maggiore nei 5 continenti.

Attualmente le aziende certificate B Corp sono oltre 3.585, in 74 paesi e sono operanti in 150 settori.

Tra queste aziende c’è anche Perlage: che ottenendo la certificazione B Corp nel 2016 diviene come previsto Società Benefit nel 2019. L’Italia è il primo paese europeo ad aver istituito una legge (Legge 208/2015) che riconosce lo stato giuridico di Società Benefit.

Divenendo Società Benefit, la sostenibilità entra ufficialmente nello statuto societario. Questo nuovo, importante, passo di Perlage, prima produttrice di Valdobbiadene Prosecco Superiore Biologico DOCG, sancisce in maniera ancora più forte e decisa l’impegno di responsabilità sociale nei confronti dei propri clienti, del mercato intero, della comunità locale e dei propri dipendenti.

I principi su quali si fonda una B Corp e di conseguenza una Società Benefit erano già nostri da tempo. Temi come sostenibilità ambientale, etica e responsabilità verso i propri dipendenti e la comunità sono i nostri valori aziendali. La B Corp non è “solo una certificazione” ma è un modo di operare, di pensare che spinge a darsi degli obiettivi in campo sociale e ambientale. I tempi sono maturi: un’azienda deve saper portare dei benefici al territorio e alle persone, non creare soltanto un depauperamento di risorse tendendo unicamente al profitto. Questo è il cambiamento per il quale abbiamo sempre lottato, fin dal 1985 quando abbiamo creduto nel biologico, sano e rispettoso dell’ambiente.

Per mantenere lo status di Società Benefit Perlage sarà puntualmente valutata per la propria performance nelle quattro macro aree:

Ambiente
Produciamo vino biologico certificato dal 1985, rispettando il suolo, la biodiversità e la salute della comunità locale. Favoriamo la promozione dell’area collinare di Conegliano-Valdobbiadene, riconosciuta per la sua bellezza patrimonio dell’UNESCO.

Lavoratori
Promuoviamo la salute e la sicurezza dei lavoratori: sono permessi orari di lavoro flessibili, il CDA tiene in seria considerazione l’opinione del team. Supportiamo i giovani attraverso la loro assunzione, ospitiamo studenti avviando dei tirocini formativi e d’orientamento.

Comunità
Abbiamo un rapporto consolidato con i fornitori di uve biologiche e prodotti enologici. Organizziamo spesso eventi culturali in cantina e incontri formativi aperti al pubblico, supportiamo le altre aziende mettendo a disposizione la nostra competenza nell’ambito della produzione di vino biologico.

Governo d’impresa
Promuoviamo la trasparenza, condividendo pubblicamente i nostri obiettivi sociali e ambientali e i progressi raggiunti in questi ambiti; accogliamo ogni feedback da parte dei consumatori mediante delle procedure specifiche.

Il nostro sito Web usa i cookie per migliorare l'esperienza online, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.

OK, PROSEGUI PIÙ INFO